[senza titolo]

La tua saggezza non è lezione,
è buffone il tempo, irrinunciabile l’errore.
Non provare a ripetere
le parole d’amore dette dai ragazzi.
Hai già avuto il tempo che si fermò
quando scappasti.
Un balzo ti spoglia.
Sottomano ti s’è preso il banco.
Non tornare ai luoghi:
il mare è profondo,
ti ha già dimenticato.

[da Ragazzo, Massimo Fini]

Per me, in quarantacinque anni, è cambiato tutto, ma non è successo niente. Nella vita di mio padre è avvenuto esattamente l’opposto: è successo di tutto, ma non è cambiato niente.